Porta candela marinaro

Ed eccomi qui, cari lettori, dopo qualche giorno di assenza dal blog.

Sono stati giorni impegnativi ma, allo stesso tempo divertenti. Vi starete domandando il perché..

Bene. Ve lo spiego subito.

Come avrete notato in questi anni, adoro l’handmade e tutto ciò che è veramente creato a mano. Dall’oggetto alla confezione.

Bene, forse vi avevo preannunciato l’intenzione di realizzare un porta candela in stile marinaro per l’arrivo dell’estate..e ci sono riuscita!

Realizzata a partire dai bastoncini di legno per ghiaccioli, la casetta porta candela poggia su una base di compensato ricoperta di sabbia e conchiglie, Al di sotto della casetta (come poi vedrete in foto) è fissato il vero e proprio porta candelina (le tealight, per intenderci). Questo tipo di candeline non bruciano la casetta poiché la fiammella è davvero delicata. Inoltre, le finestrelle ed il comignolo permettono il passaggio dell’ossigeno, impedendo alla fiamma di spegnersi.

Eccola!

Ho pure pensato di creare una scatola a tema che la contenesse, giusto per poterla trasportare con più facilità.

Che ne pensate? Vi piace?

Spero di sì! Io mi sono divertita tantissimo a crearla ed il risultato finale non mi dispiace affatto!

Alla prossima!

Please follow and like me:

Resoconto della serata

 Buona domenica a tutti.

Scusate l’assenza ma in questo periodo sono molto occupata con le fiere ed i mercatini e quando sono libera cerco di prendermi un po’ di tempo per me e per creare nuovi oggetti.

 

Ieri, comunque, siamo state con la mia amica alla festa di San Pio X, ad Iglesias.

 

*°* Ah, controllate la sua pagina L’Emporio dell’Indeciso e mettete un like! Troverete tanti bellissimi oggetti (se poi siete patiti di Harry Potter ed affini, allora siete fritti!)*°*

 

Comunque, all’inizio eravamo un po’ scettiche, poiché generalmente le feste parrocchiali non attirano molti clienti (vedi la Festa di San Paolo a cui abbiamo partecipato a Giugno).

 

Ieri, invece, siamo state sorprese piacevolmente!

Tanti clienti che hanno prestato molta attenzione alle nostre creazioni, ci hanno riempito di complimenti e hanno pure acquistato molto!


Questo era il nostro stand, ieri.

Perdonate la foto non proprio perfetta, ma non sono riuscita a fare di meglio

.


Ora ci aspetta un’altra fiera, ma stavolta a Gonnesa (CI) per la "Fiera della Musica" che si terrà Giovedi 25 Agosto.

Vi aggiornerò, lo prometto!

Intanto vi auguro buona giornata e ci aggiorniamo presto!

Please follow and like me:

Casette degli gnomi Porta candela

 Buon Sabato lettori.

 Dopo una lunga serata passata all’ervento "Notteggiando", torno qua sul blog per condividere con voi due nuovi lavori.

Ovvero due casette degli gnomi portacandela, realizzati totalmente a mano a partire dai vasetti per le marmellate.

 

Il primo l’ho pensato per le bambine. Ha i colori pastello, più delicati

 

 

Mentre il secondo, più adatto ai maschietti,  ha il tappo come il cappello dei funghi.

 

 

Hanno un diametro di 10cm circa ed un’altezza di circa 7cm.

Il vasetto viene venduto con una candelina in omaggio ed il prezzo è di 25€ l’uno.

Li trovate in vendita su A Little Market o contattando me privatamente tramite Facebook.

Alla prossima creazione!

 

 

Please follow and like me:

*°*Casetta natalizia portacandela*°*

Buongiorno a tutti!

In questi giorni mi sono dedicata al primo lavoro natalizio.

Io cerco sempre di non farmi trovare impreparata e così ho pensato di creare un portacandela.

Il lavoro è stato abbastanza impegnativo, anche perchè ho realizzato tutto a mano a partire dalle sagome di cartone (di template, sul web, ne trovate a bizzeffe, così ne ho cercato uno carino, molto fantasy e da lì è iniziato il mio lavoro..) che poi sono state assemblate (vedi foto).


Casetta assemblata

Successivamente ho dovuto cercare qualche idea per cominciare a decorarla..

così ho trovato dei siti che consigliavano l’utilizzo delle pigne per creare il tetto et voilà il risultato

 

Il tetto realizzato con le pigne

Comunque, potete giudicare voi stessi il risultato finale

Per chi fosse interessato a sapere come creare la neve finta per i propri diorama, anche in questo caso internet è piena di tutorial.

Io ne ho mischiato alcuni, utilizzando colla vinilica, sale grosso da cucina (tritato in un mortaio), borotalco e schiuma da barba. Così è pure profumata!

Che ne dite?

 

 

 

Ah, la candelina che si può usare è una tealight a batteria! Mi raccomando, non quelle vere  altrimenti incendiate tutto!


La casetta è in vendita su Etsy

Casetta Natalizia su Etsy

Se poi volete mettere un "mi piace" alla mia pagina mi farà piacere. Sarò ben lieta di ricambiare!

Jana Art

Fatemi sapere cosa ne pensate..ci tengo!

Please follow and like me: