Bracciale Deep Blue Mandala

L’arrivo dell’autunno porta con sé la ritrovata voglia di lavorare a macramé con impegno. Oggi vi presento una delle mie ultime creature, ovvero il bracciale deep blue mandala in macramè!

Ops, che maleducata! Non ho neppure salutato! Ciao lettori, spero che questo post sia di vostro gradimento, così come la mia ultima creazione!

Il nuovo lavoro che sto per presentarvi è stato realizzato partendo da un cabochon in vetro da 25 mm rappresentante un fiore di mandala (che sapete che io adoro!). Non avete idea di cosa sia un cabochon? Non preoccupatevi, ci sono qui io!

Guardate qui e scoprite di più su queste pietre fantastiche!

Ho deciso di puntare sulle chiusure regolabili, perché troppo spesso ultimamente mi capita di non riuscire a vendere dei bracciali o degli orologi perché i polsi delle persone sono o troppo larghi o troppo stretti..Insomma, pare non vada mai bene!

In questo modo si risolve subito la questione: chiusura regolabile adatta ad ogni polso!

Prima di continuare, però,una premessa..

Un mese fa ho fatto un grosso acquisto di cabochon per creare bracciali, ciondoli o orecchini un pochino diversi.

Così mi sono messa alla ricerca di pietre che potessero rendere i miei lavori originali ed unici.

..e dopo qualche giorno di ricerca ho deciso di acquistare qualcosa di particolare. Ora vi mostro.

I primi sono del tipo utilizzato per il bracciale che vedete più sotto
Bracciale Deep Blue MandalaI secondi, invece, sono ancora immacolati, ma verranno presto inaugurati! Io questi nero/oro li adoro, devo essere sincera!

Bracciale Deep Blue Mandala

Lancio anche un piccolo sondaggio: voi quali preferite? I blu/celesti o i neri/oro?

Ma torniamo all’argomento principale di questo post: il nostro bracciale deep blue mandala!

Dopo aver incastonato il cabochon ho poi appeso circa 40 fili (per tutto illavoro ho utilizzato del cordino cerato linhasita da 0,5mm blu scuro che vedete sotto

Filo cerato Linhasita per micro macramé 1 mm 1 mm Navy Blue x180m

e turchese) da 1m ciascuno per poi lavorarli fino ad ottenere questo risultato

Bracciale Deep Blue MandalaIl procedimento è praticamente simile a questo, postato qualche giorno fa, ma è diverso il modello e, soprattutto, il cabochon usato per quest’altro bracciale è di 40mm.

Molto più grande e anche un po’ più pesante rispetto a questi ultimi che ho acquistato. Sono entrambi belli secondo me, ma le pietre più piccole rendono il lavoro non solo più leggero ma anche più delicato e prezioso.

Qui vi mostro il bracciale deep blue mandala indossato

Che ne pensate? Vi piace?

Spero veramente che sia di vostro gradimento!

Come sempre vi chiedo di farmi sapere il vostro parere: critiche, complimenti, suggerimenti, condivisioni e anche richieste () sono sempre molto gradite. Perciò non esitate a commentare e dirmi la vostra!

Vi ricordo, ancora una volta che sono anche su facebook. Cliccate sul bannerino sottostante e potrete vedere questo ed altri lavori!

Non solo, ho aggiunto un numero whatsapp che trovate in alto a destra del template, per poter accettare più velocemente eventuali richieste!
Non esitate a contattarmi per informazioni o richieste personalizzate!
Intanto lascio a voi la parola.
Alla prossima!
Please follow and like me:

Bracciale cabochon in macramè

Il nuovo arrivato è il bracciale in macramé con cabochon.

Nonostante i mercatini estivi non siano ancora finiti, ho molte idee in testa per le prossime avventure e questa è solo una delle tante idee che la mia mente sta partorendo. Il bracciali in macramé con cabochon, per grandi e piccoli!

I cabochon, per la cronaca, sono quelle pietre (tonde o quadrate) con superficie bombata. Ne potete trovare di tantissimi tipi e soggetti, come questo che ho usato io per il mio nuovissimo bracciale.

Realizzato con cordino cerato linhasita da 0,8 mm e chiusura a moschettone dorato senza nichel, questo bracciale potrebbe sembrare un orologio, ma non lo è!

Dopo aver circondato il cabochon ho appeso i fili e lavorato i fili con vari tipi di nodi: nodo cordoncino obliquo da sinistra e destra e viceversa, nodo a torciglione sinistro e destro e così via. Mi ci è voluto tutto il pomeriggio per realizzarlo e sono abbastanza soddisfatta anche se penso di dover incastonare meglio la pietra per evitare che sgusci via 😛

Qui sotto vedete il procedimento per realizzare la parte che mi permette di incastonare il cabochon e, di conseguenza, appendere i fili.


Bracciale cabochon in macramèQui vedete il cabochon circondato, dove poi ho appeso i fili per creare il bracciale.

Bracciale cabochon in macramè

Ovviamente non sto a farvi tutto il procedimento su come realizzarlo, anche perchè non avevo previsto un tutorial per questo lavoro, ma sul mio canale Jana Art Youtube  trovate il tutorial su come incastonare una pietra. E’ davvero un video tutorial breve ma esplicativo. Vi rimando al post dove potete trovare l’indicazione

bracciale macrame tutorial pietra cabochon

Come vedete il risultato finale è davvero carino. Con questa tecnica potete ottenere bracciali o orologi (veri!) realizzando qualcosa di unico ed originale!

Per questo lavoro io ho utilizzato perline cerate da 6mm e perline dorate da 4mm (alla fine del lavoro) e poi, anziché creare una chiusura regolabile ho pensato di fare quella con moschettone dorato( che dalla foto però non si vede!)

Bracciale cabochon in macramè

Qui il bracciale indossato. A me piace davvero moltissimo e a voi?

Per concludere vi mostro anche 3 paia di orecchini “Cigno” realizzati in micro macrame con cordino cerato da 0,5mm, quindi più sottile di quello usato per il bracciale.

Che dite?

• Crema

• Turchese

• Blu (speculare)

Bracciale cabochon in macramè

Bracciale cabochon in macramè

Bracciale cabochon in macramè

Questi erano i miei ultimi lavori. Tornerò al più presto con tante novità ed idee che mi frullano per la testa!

Please follow and like me: