Collarini in macramè con pietre semipreziose

COLLARINI IN MACRAME

Buon pomeriggio a tutti!

E’ davvero da tantissimo che non scrivo sul blog e me ne scuso.

In questi mesi ho lavorato a tanti gioielli, ma quelli che più di tutti mi stanno appassionando, swono i collarini realizzati in macramè!

Collarini con pietre semipreziose

Questi gioielli sono, come ormai sapete, realizzati interamente a mano con la tecnica del macramé utilizzando cordino linhasita e pietre semipreziose. non solo, la chiusura a moschettone è in argento 925, il che rende ancora più prezioso il risultato finale.

Il primo che ho creato, poi successivamente venduto, è un collarino con agata rossa centrale e cordino nero. Questo, badate bene, non ha il moschettone in argento ed infatti costa meno degli altri.

E’ stato venduto per 23€.

collarini

 

Dopo questo, ho pensato di crearne un altro per me stessa. Sempre con agata rossa e sempre col filo nero e il moschettone in metallo anallergico. Lo vedete qui sotto.

agata rossa

Qui sotto lo vedete indossato. Io lo adoro!!

collarini

Dopo aver creato questo, su suggerimento di un’amica, ho acquistato il quarzo rosa, il filo color crema ed i moschettoni argento e ho realizzato lo stesso modello, ma su colori chiari. E’ venuto fuori un collarino per spose, davvero delicato ed elegante.

Eccovelo!

collarini

Qui lo vedete indossato. Questo è ancora disponibile al prezzo di 45€.

quarzo

Avendo ordinato anche altri cabochon, ho pensato di creare anche un collarino con un’altra pietra bellissima: l’avventurina verde. Questo collarino che tra poco vi mostro è stato venduto subito al prezzo di 29€.

Come capirete dal prezzo, anche questo ha una chiusura in metallo anallergico.

collarini avventurina

Infine, proprio ieri, ho terminato il mio preferito. Questo, a differenza dei precedenti, ha un motivo più elaborato ed ha richiesto circa 2 settimane per essere terminato.

La pietra centrale è un cabochon labradorite da 25×18 mm e la chiusura è in argento 925.

collarini

E qui sotto come risulta indossato.

labradorite

Il suo prezzo è di 50€, escluse le spese postali. E’ forse uno dei lavori migliori che abbia fatto.

lo trovate in vendita qui, così come tantissimi altri articoli!, che trovate all’interno del blog.

Spero di ritornare presto ad aggiornare il blog con nuovi lavori. Intanto vi auguro buona Pasqua!

Alla prossima!

Mercatini di Natale

I mercatini di Natale sono finiti.

Dopo 12 giorni di esposizione e vendite (non tantissime), eccomi qui a fare un resoconto di queste giornate.

Abbiamo iniziato l’8 Dicembre, con due giornate piene nel corso Matteotti ad Iglesias (SU).
mercatini
Bancarelle di Natale 2018

Il mio tavolo, o meglio tavoli, sono stati disposti in maniera lineare come richiesto dal modulo di iscrizione.

Purtroppo però, in questo modo, il materiale esposto nel tavolo più interno ha avuto poca visibilità.

Nonostante questo i complimenti e qualche vendita ci sono comunque stati.

Dal 14, invece, ci siamo spostati nella piazza centrale, dove abbiamo potuto riorganizzare i tavoli, cercando di mettere in evidenza tutti i lavori.

Chiedendo anticipatamente scusa per la qualità della foto, qui abbiamo scattato un’immagine della nostra postazione.

mercatini

In questo modo sia i lavori prettamente natalizi che quelli in macramé hanno avuto più visibilità.

Non posso dirvi che siano andati eccezionalmente, ma non mi lamento. Il costo di partecipazione è pienamente rientrato, per cui va bene così.

Una cosa c’è da dire: i miei concittadini, purtroppo,non riescono ancora ad accettare che il fatto a mano, come il macramé ad esempio, costa.

Molti non capiscono che un oggetto che viene creato dal nulla ha un valore maggiore. C’è l’idea, c’è la manodopera, c’è il materiale. Il costo aumenta.

Se in internet un pezzo può arrivare a costare anche 30/40€, qui sono costretta a svenderlo a 15 massimo 20€.

Molti storcono il naso quando sentono che le collane per la cristalloterapia (realizzate con pietre semipreziose) costano 20€ in bancarella. Venti, rendiamoci conto..

Eppure una coppia arrivata da Tortolì, in provincia di Nuoro, ha acquistato la collana con l’agata rossa, senza battere ciglio.

C’è stata indecisione nella scelta, per via della proprietà delle varie pietre, ma alla fine questa ha avuto la meglio!

Agata Rossa

Cliccando qui potete vedere le altre.

Sono piccole soddisfazioni che mi fanno amare quello che faccio e mi fanno venire sempre più la voglia di partecipare ai mercatini.

 

Altra soddisfazione, sono state le Putz Houses, ovvero le casette natalizie in cartone! Erano in vendita qui, ma non sono più disponibili al momento.

mercatini mercatini mercatini

Queste sono state tutte vendute, così come la chiesetta.

mercatini

Per ora è tutto.

Alla prossima!

Collane per la Cristalloterapia

Cristalloterapia

COLLANE PER LA CRISTALLOTERAPIA

 

Buongiorno a tutti! Avete mai sentito parlare di “cristalloterapia“?

 

Cercherò di proporre questa novità nel periodo natalizio!

Premessa.

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa, che vorrebbe curare malesseri mediante l’uso minerali su dati punti del corpo.

Essendomi state richieste diverse volte, ho pensato finalmente di proporle per portare un tocco di originalità nella mia bancarella!

Così sono andata su internet per cercare quali pietre avessero queste proprietà..

Così ho iniziato ad acquistare alcune pietre semipreziose per cominciare a creare qualcosa.

Per ora ho realizzato due collane: una con l’agata rossa e l’altra con l’ametista, entrambe con perline swarosky.

Collana Cristalloterapia: Agata Rossa

Agata Rossa

PROPRIETA’ DELL’AGATA: L’agata, presente in diversi colori, stimola la capacità di analisi, sveglia talenti nascosti, rafforza la vista, aiuta contro lo stress.

È una pietra che riequilibra le energie sottili e che protegge, fornisce coraggio e aumenta la creatività di studenti e artisti.

Collana Cristalloterapia: Ametista Viola

Ametista Viola

PROPRIETA’ DELL’AMETISTA: Secondo la cristalloterapia l’ametista possiede moltissime proprietà, prima tra tutte la capacità di allontanare gli incubi notturni incrementando l’attività onirica.

Rafforza l’autocontrollo, l’autostima, la forza interiore, quindi la memoria.

Entrambe le collane sono state realizzate con la tecnica del macramè, incastonando per prima la pietra centrale.

Per vedere come incastonare una pietra con questa tecnica, andate qui

Poi, ma non fa parte della linea, ho creato una collana con pietra sfaccettata simil-zaffiro (è una pietra finta), ma i colori mi piacciono troppo!

Zaffiro

 

Tutte le collane hanno una chiusura regolabile e sono disponibili nel mio negozio misshobby!

Le prime due collane hanno un prezzo di 35€, escluse le spese postali.

L’ultima, quella con la pietra non preziosa, costa 15€ escluse le spese.

In attesa che arrivino le altre (occhio di tigre, quarzo rosa, lapislazzulo…) vi saluto e spero che questa novità sia di vostro gradimento!

Mi trovate come sempre su

Miss Hobby Icon (2) ultraminihttps://www.misshobby.com/it/negozi/jana-artwww.misshobby.com/it/oggetti/c…
Facebook  facebook.com/artelien
Instagram Icon  janaartshop
You Tube Icon Jana Art
Pinterest Icon it.pinterest.com/janaart/

Bunny Emoji-68 (Bouncy) [V4]  Follow me!! Bunny Emoji-68 (Bouncy) [V4]

Alla prossima!

Gufetti Portachiave in macramé

Una novità adatta per l’arrivo dell’estate sono questi bellissimi gufetti realizzati a mano in macramé, in tantissimi colori!

Gufetti Portachiave realizzati in Macramé

 

Non sono sparita come potevate pensare. E’ stato un periodo pieno in cui ho realizzato diversi oggetti, tra cui questi simpatici, colorati ed originali gufetti portachiave.

Realizzati utilizzando anelli in metallo e cordino cerato di vario spessore, questi piccoli gufi sono ideali come bomboniere o semplici regali di compleanno!

Potete utilizzarli come ciondoli o pendenti per borse, come pendenti per cellulari (sempre che si usino ancora..) o come preferite!

Intanto ve li mostro nella loro scatola-valigetta, acquistata appositamente e modificata per poterli esporre ai mercatini.

gufetti portachiave in macrame

Qui, nel dettaglio, li potete vedere nelle tonalità del verde

In un post della scorsa estate avevo anche proposto i gufetti fatti con lo spago. Li trovate qui

La loro realizzazione è abbastanza veloce e semplice, per cui sono riuscita a sfornarne diversi in una giornata!

La cosa che vi chiedo, nel caso in cui li vogliate come bomboniere, è di avvisarmi con largo anticipo in modo da poter recuperare il filo dei colori desiderati e le perline!

Parlando di costo, il loro prezzo, come vedete dal mio shop su misshobby è di 4,50€ il pezzo. Ma dai 3 pezzi in sù il costo è di 4€!

Per oggi è tutto. Spero di non far passare un altro secolo prima del prossimo post!

Ciondoli Mandala in macramé

Ciondoli Mandala in Macramè

Eccomi qui, di nuovo, per mostrarvi due degli ultimi lavori realizzati: due ciondoli in macramè rappresentanti un fiore di Mandala!

Sono più o meno simili a queste, di cui vi avevo parlato precedentemente ma non proprio identiche, anche se sono comunque dei fiori di Mandala.

Visto che l’estate si avvicina, anche se non sembra considerando il tempo, ho pensato di cominciare a preparare dei gioielli colorati ed originali da indossare durante la bella stagione.

E così, sono nati questi due nuovi fiori di mandala: uno sulle tonalità del rosa, l’altro del blu.

Entrambi i ciondoli sono inseriti in una catenina con fili di cotone ed organza, ma possono essere utilizzati nelle collane o catenine preferite. A voi la scelta!

Inoltre, potete richiederli nei colori preferiti, dandomi chiaramente il tempo di recuperare il materiale (se non lo ho già) e realizzare l’oggetto.

Non sono nemmeno tanto cari. Il loro prezzo, come vedete dallo shop di misshobby è di 10,50€ più 2,80€ di spedizione con Posta 1.

Allora, eccoveli qui. Il mio preferito è quello sulle tonalità del blu. Il vostro?

Macrame Fiore Di Mandala BluMacrame Fiore di mandala Rosa

Vi assicuro che la realizzazione non è tanto complicata, ma comunque richiede del tempo e molta attenzione, perché si rischia di sbagliare nella realizzazione del disegno.

Mi trovo sempre a sottolineare il fatto che molte persone credono che il fatto a mano costi meno del prodotto industriale. E qui mi viene da ridire un secco NO!

Primo perché i prodotti fatti a mano, proprio perchè “handmade” non li troverete di certo nei negozi da 1 € o in quelli dei cinesi.

E poi il fatto a mano è un qualcosa veramente creato dalle mani di artigiani, dalla loro fantasia, ingegno e pazienza. Non sopporto davvero chi svaluta il mio lavoro, specie quando sente un prezzo, come se stessi rubando qualcosa.

Ricordo che noi artigiani, per realizzare i nostri prodotti dobbiamo non solo ricercare i materiali di qualità, ma anche spendere il nostro tempo (spesso anche denaro che non rientra) per creare un qualcosa che le persone nei negozi non troveranno di certo.

Comunque, a parte questa divagazione, presto troverete anche questi lavori in vendita su Iglesias Shopping dove già ho pubblicato dei miei lavori, inserendo i prezzi reali comprensivi di tasse. Da qui il prezzo più alto.

Chiudo qui il post sperando che questi ultimi lavori vi siano piaciuti e vi ricordo tutti i miei social

Facebook  facebook.com/artelien
Altervista Icon ultramini janaart.altervista.org
Instagram Icon  janaartshop
You Tube Icon Jana Art
Pinterest Icon it.pinterest.com/janaart/

Se vi va seguitemi, ci conto!

Alla prossima!

 

Negozio Online di Jana Art!

Non sono scomparsa. Ho delle novità riguardo il mio negozio online che spero possano rivelarsi importanti.

Ho deciso di aprire il mio negozio sul sito Iglesias Shopping, un portale di commercio elettronico della città di Iglesias, che offre una gamma di prodotti di vario tipo. E’ ancora in fase di collaudo, ma le premesse sono ottime perché il progetto possa avere successo.

Comunque, sono stata contattata dal team che mi informava di questa opportunità e così ho deciso di prenderla al volo, anche perché gratuita!

Il mio negozio virtuale si trova qui e trovate alcuni dei prodotti che ho realizzato a mano. Ovviamente i prezzi sono leggermente superiori rispetto a quelli dei mercatini o altri siti. Anche perché purtroppo io tendo spesso ad abbassare il costo dei miei prodotti con la speranza di riuscire a liberarmene, ma mi rendo conto che in questo modo svaluto il mio lavoro e tutto l’impegno ed i soldi che investo per creare qualche cosa di originale, almeno nella mia zona.

Spero che il progetto vada bene e che mi aiuti a crescere in visibilità e vendite, ovviamente! Nessuno lo fa per la gloria e anche l’aumento dei clienti farebbe capire che ciò che faccio è gradito!

Intanto vi ricordo che tutti gli orologi con cinturini realizzati in macramè sono disponibili! Ve ne avevo parlato qui tempo fa.

Orologio Blu negozio online Orologio Marrone negozio online Orologio Rosso negozio online Orologio Verdone negozio online Orologio Rainbow negozio online Orologio Rosa negozio online Orologio Oro negozio online

La loro lunghezza è di circa 19/ 20 cm. Per informazioni, richieste e acquisti non esitate a contattarmi!

Vi ricordo che la gran parte degli oggetti che realizzo possono essere riprodotti su richiesta nei colori preferiti. La regola non vale per tutti: molti bracciali e orologi, ad esempio, sono pezzi unici. ma non solo.

Spesso ho bisogno di circa un mese per reperire il materiale e poi realizzare l’oggetto, per cui è sempre meglio che mi contattiate prima di effettuare qualsiasi ordine.

Dimenticavo una cosa fondamentale! Gli orologi sono funzionanti e la batteria può ovviamente essere sostituita quando si scarica.

Ovviamente, per tutti gli altri articoli potete controllare i miei vari spazi e se interessati contattarmi!

Miss Hobby Icon (2) ultramini Jana Art su Misshobby
Altervista Icon ultramini janaart.altervista.org
Instagram Icon  janaartshop
You Tube Icon Jana Art
Pinterest Icon it.pinterest.com/janaart/

Alla prossima!

 

Orecchini “Cigno” con Swarosky

Buongiorno a tutte/i! Come vi avevo promesso, vi mostro gli orecchini cigno realizzati con perline swarosky, monachelle in argento 925 e rocailles.

 

Orecchini Macrame con Perline Swarosky

 

swarosky

Come potete vedere, la qualità dei materiali è certamente superiore a quelli precedenti. Gli orecchini, infatti, acquistano maggiore valore proprio per via delle perline e delle monachelle.

Anche questi orecchini sono disponibili nel mio negozio Misshobby e ovviamente sono riproducibili nei colori preferiti.

Per notare la differenza con i materiali più economici, qui trovate il mio post precedente, ovvero quello degli orecchini realizzati con perline cerate e monachelle in metallo anallergico.

Inoltre ho pensato di realizzarli nel colore nero. Scelta azzeccatissima, visto che hanno avuto un grande successo!

ORECCHINI “CIGNO NERO” IN MACRAME

 

Questi nella foto sono il risultato.

swaroskyCliccando sull’immagine verrete reindirizzati alla mia pagina facebook per vedere quanti apprezzamenti ha ricevuto. Mai successo prima, giuro!

E’ stata una bella soddisfazione.

Gli orecchini sono stati realizzati utilizzando il cordino cerato linhasita, monachelle in metallo anallergico, perle e perline varie.

Comunque la si giri, questo modello è elegante, ma sicuramente acquista valore se realizzato con materiali di maggiore qualità.

Ricordo che ho realizzato gli orecchini basandomi su un tutorial trovato in sito cinese (ma non so di chi sia effettivamente la proprietà) ed elaborandolo leggermente secondo il mio gusto.

Il tutorial “elaborato” lo trovate sempre nella mia pagina facebook (dove trovate anche il link al tutorial originale) e se volete controllare anche gli altri spazi social che ho cliccate sui link! Io comunque ve li ricordo tutti, dal primo all’ultimo 🙂

Miss Hobby Icon (2) ultraminiJana Art su Misshobby 

You Tube Icon Jana Art
Facebook  facebook.com/artelien
Altervista Icon ultramini janaart.altervista.org
Instagram Icon  janaartshop
Pinterest Icon it.pinterest.com/janaart/

Ho realizzato anche altri lavori, ma ve li mostrerò più in là per non fare confusione.

 

Interviste Virtuali: Giusi intervista Jana Art

Buongiorno! Oggi vi segnalo una graziosa intervista che mi è stata fatta dalla simpatica e gentilissima Giusi che mi ha posto qualche domanda sulla mia passione e, in generale, su qualche aspetto della vita!

Non ero mai stata intervistata prima d’ora e mi sono un po’ sentita a disagio, specie perché sapevo di non poter dare risposte troppo lunghe, ma allo stesso tempo pensavo di non essere sufficientemente esaustiva con le mie risposte a bruciapelo! 

La domanda che mi ha messo più in difficoltà è stata questa:”Qual è il tuo sogno più grande?”

Ho risposto “Essere felice“, perché ciò che conta, secondo me è questo. E si può essere felici in mille modi: avendo vicino le persone a cui vogliamo bene, facendo un lavoro che ci soddisfa e così via. Temevo la domanda, ma me la sono svignata con due parole 😛

 

A quanto pare quindi è andata bene.

Se volete leggerla, andate sul blog Gli Occhi Tuoi Ridenti e Fuggitivi e fatemi sapere cosa ne pensate!

Aiutate il mio blog e la mia attività a crescere. Un commento, una condivisione, un apprezzamento è sempre ben accetto: è gratis e non costa niente!

Vi lascio con l’immagine dei lavori in corso. E’ tutto da definire, ma già prende forma!

Alla prossima!

Porta candela marinaro

Ed eccomi qui, cari lettori, dopo qualche giorno di assenza dal blog.

Sono stati giorni impegnativi ma, allo stesso tempo divertenti. Vi starete domandando il perché..

Bene. Ve lo spiego subito.

Come avrete notato in questi anni, adoro l’handmade e tutto ciò che è veramente creato a mano. Dall’oggetto alla confezione.

Bene, forse vi avevo preannunciato l’intenzione di realizzare un porta candela in stile marinaro per l’arrivo dell’estate..e ci sono riuscita!

Realizzata a partire dai bastoncini di legno per ghiaccioli, la casetta porta candela poggia su una base di compensato ricoperta di sabbia e conchiglie, Al di sotto della casetta (come poi vedrete in foto) è fissato il vero e proprio porta candelina (le tealight, per intenderci). Questo tipo di candeline non bruciano la casetta poiché la fiammella è davvero delicata. Inoltre, le finestrelle ed il comignolo permettono il passaggio dell’ossigeno, impedendo alla fiamma di spegnersi.

Eccola!

Ho pure pensato di creare una scatola a tema che la contenesse, giusto per poterla trasportare con più facilità.

Che ne pensate? Vi piace?

Spero di sì! Io mi sono divertita tantissimo a crearla ed il risultato finale non mi dispiace affatto!

Alla prossima!

*espositore bracciali fai da te*

Buongiorno a tutti!😊

Io sono sempre attiva ed operativa, nonostante non pubblichi ancora i lavori realizzati in FIMO..sono ansiosa di mostrarveli, credetemi!

Attendete e presto vedrete.😍

Comunque, ieri ho trascorso la giornata a lavorare su un espositore per bracciali partendo da uno rosso che ho acquistato lo scorso Natale.

Ho pensato di crearne uno a mano partendo da una base di compensato, che poi è il retro di una cornice per foto, del cartone (quello delle scatole per intenderci!), la copertina rigida di un vecchio libro di lavoro di mio padre e dei rotoli di carta cucina.

In pratica materiali che, chi più chi meno, abbiamo a casa.

Innanzitutto ho riportato sul cartone le sagome (quella rossa) da ricreare, le ho ritagliate e smussate, ovviamente per eliminare le imperfezioni.. 🙄

Una volta tagliata la base,i supporti e tutto quello che serviva per poter montare l’espositore, ho ricoperto con la carta da pacchi per irrigidire i cartoncino, specialmente i rotoli che sono mollicci 😒.

Una volta fatti asciugare i pezzi ho iniziato ad assemblare usando la colla a caldo, che in questi casi permette di velocizzare il lavoro.

Con “assemblare” intendo incollare le guide che servono per tenere i lati dell’espositore dove verranno poggiati i rotoli (i supporti bianchi nella base di compensato, in pratica).

Nella foto vedete l’espositore montato. Tutti i pezzi si possono togliere e rimontare con un notevole guadagno di spazio! 😍😍😍

Non sapevo come colorarlo o rivestirlo. Le stoffe contano molto e se i colori e le fantasie non mi convincono, preferisco dipingere con l’acrilico. E così ho fatto!

Ho dato due mani, non solo per rinforzare la carta, ma anche per coprire meglio i difetti che, inevitabilmente, sono presenti nei pezzi fatti interamente a mano! 😭😭

Ed il risultato è questo..😍

Che ne dite?

Io sono soddisfatta del lavoro che ho fatto. Mi piace davvero molto il risultato finale!  Dopotutto non si può acquistare ogni singola cosa e poi adoro la creatività e mi piace farmi le cose da me!

Fatemi sapere se quest’idea può esservi utile o vi è piaciuta!

Buon pomeriggio e alla prossima creazione! 😘😘