Sagra dei ravioli a Gonnesa: resoconto della serata

Buongiorno!Eccomi per il resoconto della serata! Ieri è stata la volta della Sagra dei ravioli, che già solo al nominarlo mi viene l’acquolina in bocca. 😂

Che dire? E’ andata molto bene, al di là delle nostre aspettative! Ero abbastanza ottimista, visto che il mercatino in spiaggia, sempre a Gonnesa, sta andando alla grande ma giuro che non mi sarei aspettata di ricevere tanti complimenti (e acquisti) come quelli ricevuti ieri!

Partiamo dall’inizio.

Siamo arrivate a Gonnesa alle 16.30 circa e, dopo aver occupato la nostra postazione, abbiamo montato la nostra bancarella.

Il vento fortunatamente ci ha graziate e abbiamo potuto esporre le nostre creazioni senza problemi di sorta e senza doverci preoccupare che volasse tutto, come ultimamente sta capitando spesso..

Ecco le foto, che rendono un’idea di ciò che abbiamo combinato😛

sagra dei ravioli

In un primo momento non c’è stato grosso movimento. Ci era stato detto infatti che non fosse una manifestazione molto frequentata e questo un po’ ci ha preoccupate.

Dalle 21 circa in poi, però,le persone hanno cominciato ad uscire e fermarsi negli stand ed è proprio in quel momento che abbiamo venduto maggiormente. In particolare, ieri, si sono fermati turisti del nord Italia e sono loro che hanno speso di più. Forse attirati dalla cena invitante (non per niente era la sagra dei ravioli!), ma forse anche dal fatto che i nostri oggetti sono veramente originali e unici.

Qui sotto vedete le bellissime ed originali creazioni  de L’Emporio dell’Indeciso (dai gadget fandom, alle scarpine realizzate all’uncinetto, per non parlare dei bracciali acchiappasogni  e della bellissima collana con bambolina donna sarda (tra l’altro venduta proprio ieri). Cliccando sulle immagini accederete alla pagina facebook.

Non solo. Possiamo essere orgogliose di dire che anche la gran parte degli espositori sono stati realizzati da noi, interamente a mano!


sagra dei ravioli
sagra dei ravioli

Più sotto, invece, vedete il mio stand,dove chiaramente prevalgono i gioielli realizzati in macramè. I complimenti ricevuti sono stati tanti e mi hanno resa orgogliosa di ciò che con pazienza, tempo e passione realizzo da ormai due anni.

Ricordo agli inizi come fosse difficile vendere questi gioielli. C’è sempre stato lo scoglio dei gusti delle persone, abituate alla classica bigiotteria e spesso alle cinesate che poi molti “artigiani” rivendono nelle proprie bancarelle spacciandoli per pezzi fatti a mano. 😒

Ed è proprio per questo che sono orgogliosa di ciò che sto facendo.

Sentirsi dire che la propria bancarella è una rarità (e che i gioielli proposti sono originali e difficili da trovare in giro per la zona)  è stato il complimento più bello che potessi ricevere.❤️️

Questo mi spinge a continuare in questa direzione, cercando di migliorarmi e rendere sempre più originali i miei lavori per andare incontro ai gusti delle persone che amano questo tipo di creazioni.

sagra dei ravioli

Adesso ci aspetta un tour de force, settimana prossima.

L’Art di Gonnesa – a Gonnesa (CI), giovedi 24 Agosto

Cosplay Paradise ad Iglesias (CI) venerdi e sabato 25 e 26 Agosto.

Non mancate, mi raccomando!😉

Alla prossima!

 

Please follow and like me:

Mercatini hobbistici: resoconto della prima serata

Ciao a tutti! Eccomi qui, il giorno dopo l’evento che avevamo tanto atteso: i mercatini hobbistici del sud Sardegna, ovvero L’Art di Gonnesa!

L’Art di Gonnesa è arrivato e la prima serata è volata via senza che neppure me ne accorgessi.

Siamo arrivate alle 15.30 per montare la nostra bancarella ed attendere bagnanti e turisti,nonostante il caldo afoso di fine Luglio. Devo ammettere che comunque soffiava una piacevole brezza che, ad un certo punto è diventata più sostenuta e questo ci ha aiutato a non morire di caldo mentre preparavamo tutto, anche se di tanto in tanto le folate ci facevano volare la roba! Di gente, come immaginerete, era pieno, sia in spiaggia che sul lungomare, specie dalle 18/19 in poi. La Sardegna è meta di turisti di ogni nazionalità, in questo periodo dell’anno e questa cosa va a nostro vantaggio.

Nell’attesa che qualcuno si avvicinasse, ho scattato qualche foto del posto che, vi assicuro, dal vivo è davvero più bello.

In primis quella della nostra bellissima bancarella con questo magnifico sfondo di Plag’e mesu che ha attirato tante persone e molti complimenti! Nei momenti morti abbiamo passato il tempo a mangiare e prendere il sole per cui non posso dire che sia stata una vera e propria faticaccia!

L’Emporio dell’Indeciso, come sempre, ha anche girato un video in diretta per mostrare tutte le nostre creazioni. Potete vedere la registrazione sia sulla sua pagina che sulla mia Jana Art

Io comunque vi lascio il link, così potrete vederlo senza impazzire

Bancarella Video

La location è stata ovviamente azzecatissima: cosa c’è di meglio di una bellissima spiaggia situata nel sud della Sardegna per un evento simile? Guardate qui che meraviglia:

Ma tornando alla giornata lavorativa, mi ritengo altamente soddisfatta. Credo che il mare sia il luogo perfetto per vendere i miei lavori in macramé perché sono prettamente estivi, colorati e belli da indossare quando c’è la bella stagione! E soprattutto, attirano turisti! Ieri, nel giro di un’ora circa, è stato un via vai di signore con mariti e figlie che hanno acquistato orecchini, orologi, bracciali ed anelli. Non potevo crederci neppure io, se ve la devo dire tutta! Il macramé nella mia zona, oltre a non essere molto conosciuto, non attira. o forse, la gran parte delle persone preferisce indossare comunque bigiotteria che, senza nulla togliere, è facile da trovare in tantissime bancarelle! Invece, pure il semplice sentirsi dire: siete originali” ci ha gratificato moltissimo. Certo, non si vive dei complimenti, ma come dico sempre, aiutano tanto l’autostima e ti motivano per le date successive.

Ora, devo pensare a preparare qualche pezzo per sostituire quelli che ho venduto e, soprattutto, terminare l’arazzo. Non manca molto, anche perché ho pensato che non sia il caso di “riempirlo” troppo, per non fare l’effetto “pugno in un occhio”. Quindi ritengo di riuscire a finirlo entro Giovedì prossimo, giorno in cui avremo la seconda data dell’evento che è cominciato ieri!

Per ora penso di avervi raccontato tutto, ma credo aggiornerò il post se dovesse venirmi in mente qualche cosa!

Buona giornata, amici e alla prossima!

 

Please follow and like me:

L’Art di Gonnesa: è arrivato il gran giorno!

Buon pomeriggio a tutti!

Ogni tanto mi assento e non mi faccio sentire. Vi chiedo scusa, ma sono occupata coi lavori che sto cercando di realizzare per i vari mecatini che sono dietro l’angolo. Il primo e più importante fra tutti, al momento è quello che si terrà al mare domani pomeriggio, fino a notte inoltrata.

Da domani, 20 Luglio, infatti per tutti i giovedì di luglio, Agosto ed i primi due di settembre sarò sul lungomare di spiaggia di mezzo a Gonnesa (CI) con la mia amica L’emporio dell’Indeciso per L’Art di Gonnesa,evento in cui esporremo i nostri lavori artigianali stando belle spaparanzate al sole caldo di fine Luglio. In concomitanza con questo evento ci sarà il karaoke, per questo speriamo di cuore che ci sia abbastanza gente  (e magari anche turisti) interessata ai nostri lavori artigianali.

Per l’occasione esporrò lavori vecchi e nuovi, come questi carinissimi gufetti realizzati in macramè con spago.legnetti e fiori secchi colorati. Diciamo che questi sono dei classici portafortuna, da appendere ad una parete o nell’esterno di una porta. Insomma, gli usi possono essere molteplici. Possono essere appesi dove meglio si crede.

Che ne pensate, non sono carini?

E poi ho realizzato degli anelli davvero carini seguendo il tutorial di CSL Design che trovo splendido!  Questa ragazza ha avuto un’idea davvero eccezionale ed il risultato finale lo conferma in pieno! Io per la maggior parte ho utilizzato 12 fili, anzichè 14. Il risultato comunque è questo e sono molto soddisfatta, lo ammetto. Voi che ne pensate? Sono un’idea carina per l’estate!

Detto questo, spero che domani vada tutto bene e si venda tanto che ne abbiamo bisogno!

Ci sentiamo nel fine settimana così vi farò un resoconto della serata!

Alla prossima!

Please follow and like me: