La mia esperienza su Amazon Handmade

La mia esperienza su Amazon Handmade


Oggi vi racconto la mia breve (e negativa) esperienza su Amazon handmade.
Premetto che in tantissimi anni in cui creo e vendo online (sia su portali come questo che su mishobby) e ai mercatini, non ho mai avuto un problema. Qualche mese fa ho aperto il negozio su Amazon, appunto e messo qualche oggetto in vendita.
Il 16 dicembre una signora acquista questa mia collana che vedete sotto per 40€. La vedete anche qui su giancl manufatti, nella mia vetrina

L’avevo anche pubblicata in questo articolo.

File allegato:

Contate che Amazon tiene il 12% e in più nei 40 erano inclusi 7€ di corriere. In pratica il mio guadagno sarebbe stato di 27€…
Comunque, il 16 alle 23:30 fa l’ordine e la mattina del 17 alle 11 la spedisco con corriere GLS! Il pacchetto viene ricevuto il 19 Dicembre e da quel momento silenzio. Nè un messaggio (le ho incluso il bigliettino dove ci sta il mio numero di telefono e la pagina facebook), nè una mail di risposta alla mia (tramite il servizio Amazon) per ringraziarla dell’acquisto. Non solo, dopo qualche giorno, prima di Natale, le ho mandato il promemoria per lasciarmi il feedback. Nulla. Silenzio.

Ieri da Amazon mi arriva la richiesta di rimborso perché la cliente sostiene che la descrizione nel sito non sia accurata. E già questa motivazione mi fa ridere perché mi devi dire per quale motivo, secondo te non è accurata, visto che la collana è quella della foto e la descrizione è abbastanza chiara!!

Le ho rifiutato il reso e oggi mi scrive una mail in cui mi dice che la pietra non è una malachite(!!!).

La sfacciatagine, presunzione e maleducazione di questa persona mi ha irritato in modo esponenziale!
Ma stiamo scherzando?? Le ho mandato una mail con tanto di link di malachite semipreziose per farle vedere che non sapeva nemmeno di che cosa stesse parlando, contestandomi che questa pietra non è brillante e cangiante come le altre…

Beata ignoranza, Signora mia! Esistono anche le pietre opache e non cangianti! Ma di che cosa vuole parlare se non conosce l’argomento!?

Mi sono subito cancellata da Amazon e per chiudere il discorso le ho detto che avrà il rimborso ma alle mie condizioni: prima ricevo la collana indietro (e mi auguro sia come gliel’ho inviata, altrimenti passa guai!), poi avrà il rimborso!

Tutto questo per dire che da oggi in poi specificherò anche i siti da cui acquisto le mie pietre/filo e  non permetto a nessuno di asserire che sto imbrogliando, quando investo una marea di soldi, tempo e inventiva per creare i miei gioielli!

Al prossimo articolo, sperando sia più positivo!

Collarini in macramè con pietre semipreziose

COLLARINI IN MACRAME

Buon pomeriggio a tutti!

E’ davvero da tantissimo che non scrivo sul blog e me ne scuso.

In questi mesi ho lavorato a tanti gioielli, ma quelli che più di tutti mi stanno appassionando, swono i collarini realizzati in macramè!

Collarini con pietre semipreziose

Questi gioielli sono, come ormai sapete, realizzati interamente a mano con la tecnica del macramé utilizzando cordino linhasita e pietre semipreziose. non solo, la chiusura a moschettone è in argento 925, il che rende ancora più prezioso il risultato finale.

Il primo che ho creato, poi successivamente venduto, è un collarino con agata rossa centrale e cordino nero. Questo, badate bene, non ha il moschettone in argento ed infatti costa meno degli altri.

E’ stato venduto per 23€.

collarini

 

Dopo questo, ho pensato di crearne un altro per me stessa. Sempre con agata rossa e sempre col filo nero e il moschettone in metallo anallergico. Lo vedete qui sotto.

agata rossa

Qui sotto lo vedete indossato. Io lo adoro!!

collarini

Dopo aver creato questo, su suggerimento di un’amica, ho acquistato il quarzo rosa, il filo color crema ed i moschettoni argento e ho realizzato lo stesso modello, ma su colori chiari. E’ venuto fuori un collarino per spose, davvero delicato ed elegante.

Eccovelo!

collarini

Qui lo vedete indossato. Questo è ancora disponibile al prezzo di 45€.

quarzo

Avendo ordinato anche altri cabochon, ho pensato di creare anche un collarino con un’altra pietra bellissima: l’avventurina verde. Questo collarino che tra poco vi mostro è stato venduto subito al prezzo di 29€.

Come capirete dal prezzo, anche questo ha una chiusura in metallo anallergico.

collarini avventurina

Infine, proprio ieri, ho terminato il mio preferito. Questo, a differenza dei precedenti, ha un motivo più elaborato ed ha richiesto circa 2 settimane per essere terminato.

La pietra centrale è un cabochon labradorite da 25×18 mm e la chiusura è in argento 925.

collarini

E qui sotto come risulta indossato.

labradorite

Il suo prezzo è di 50€, escluse le spese postali. E’ forse uno dei lavori migliori che abbia fatto.

lo trovate in vendita qui, così come tantissimi altri articoli!, che trovate all’interno del blog.

Spero di ritornare presto ad aggiornare il blog con nuovi lavori. Intanto vi auguro buona Pasqua!

Alla prossima!

Collane per la Cristalloterapia

Cristalloterapia

COLLANE PER LA CRISTALLOTERAPIA

 

Buongiorno a tutti! Avete mai sentito parlare di “cristalloterapia“?

 

Cercherò di proporre questa novità nel periodo natalizio!

Premessa.

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa, che vorrebbe curare malesseri mediante l’uso minerali su dati punti del corpo.

Essendomi state richieste diverse volte, ho pensato finalmente di proporle per portare un tocco di originalità nella mia bancarella!

Così sono andata su internet per cercare quali pietre avessero queste proprietà..

Così ho iniziato ad acquistare alcune pietre semipreziose per cominciare a creare qualcosa.

Per ora ho realizzato due collane: una con l’agata rossa e l’altra con l’ametista, entrambe con perline swarosky.

Collana Cristalloterapia: Agata Rossa

Agata Rossa

PROPRIETA’ DELL’AGATA: L’agata, presente in diversi colori, stimola la capacità di analisi, sveglia talenti nascosti, rafforza la vista, aiuta contro lo stress.

È una pietra che riequilibra le energie sottili e che protegge, fornisce coraggio e aumenta la creatività di studenti e artisti.

Collana Cristalloterapia: Ametista Viola

Ametista Viola

PROPRIETA’ DELL’AMETISTA: Secondo la cristalloterapia l’ametista possiede moltissime proprietà, prima tra tutte la capacità di allontanare gli incubi notturni incrementando l’attività onirica.

Rafforza l’autocontrollo, l’autostima, la forza interiore, quindi la memoria.

Entrambe le collane sono state realizzate con la tecnica del macramè, incastonando per prima la pietra centrale.

Per vedere come incastonare una pietra con questa tecnica, andate qui

Poi, ma non fa parte della linea, ho creato una collana con pietra sfaccettata simil-zaffiro (è una pietra finta), ma i colori mi piacciono troppo!

Zaffiro

 

Tutte le collane hanno una chiusura regolabile e sono disponibili nel mio negozio misshobby!

Le prime due collane hanno un prezzo di 35€, escluse le spese postali.

L’ultima, quella con la pietra non preziosa, costa 15€ escluse le spese.

In attesa che arrivino le altre (occhio di tigre, quarzo rosa, lapislazzulo…) vi saluto e spero che questa novità sia di vostro gradimento!

Mi trovate come sempre su

Miss Hobby Icon (2) ultraminihttps://www.misshobby.com/it/negozi/jana-artwww.misshobby.com/it/oggetti/c…
Facebook  facebook.com/artelien
Instagram Icon  janaartshop
You Tube Icon Jana Art
Pinterest Icon it.pinterest.com/janaart/

Bunny Emoji-68 (Bouncy) [V4]  Follow me!! Bunny Emoji-68 (Bouncy) [V4]

Alla prossima!

Bracciale Anello con Cabochon

  Bracciale Anello con Cabochon 

E’ passato qualche giorno dal mio ultimo post sul blog, ma sono occupata alla realizzazione di tanti nuovi lavori che vedrete prossimamente.Una nuova creazione però ve la voglio mostrare: un bracciale anello con cabochon da 25mm!

Se non avete capito di cosa sto parlando, ecco alcuni bracciali anello realizzati la scorsa estate

Bracciale anello: ultima creazione e tutorial ♥

Mi ci è voluta un’intera giornata per realizzarlo ed il risultato finale mi piace molto!

Sono partita dall’incastonatura del cabochon per poi appendere i fili (cordino cerato linhasita da 1mm)per tutta la circonferenza ed iniziare a separarli per realizzare le varie parti (laterale e verticale.

bracciale anello con cabochonLa parte più impegnativa è sicuramente quella preparatoria. Quindi il taglio dei fili di una certa lunghezza e l’inserimento degli stessi attorno al cabochon.

Nella foto sopra vedete già il lavoro avviato , infatti la parte del bracciale era stata già in gran parte abbozzata.

Qui sotto invece vedete il momento in cui stavo per iniziare la parte verticale con perle nere/bronzo.

bracciale anello con cabochonDopo quasi una mattinata ed un intero pomeriggio di lavoro il risultato finale é questo.

bracciale anello con cabochonLa lunghezza del bracciale, in senso verticale (dalla punta all’estremità opposta) è di circa 18 cm; è dotato di una chiusura regolabile quindi adatta a diversi tipi di polso, ma il bracciale chiuso ha un diametro di circa 6cm (larghezza polso 16-17 cm). Poi mi piace moltissimo il colore del cabochon!

Ed eccolo qui, in un collage, in tutta la sua pomposità 😀

Cosa ne pensate?

So che molti di voi sono per i lavori più delicati, ma questo tipo di bracciali a me piacciono molto, specie da indossare d’estate con un abbigliamento etnico!

bracciale anello con cabochonIl suo prezzo di 30€, chiaramente, è commisurato alla quantità di materiale impiegato, alla lavorazione che ci sta dietro e all’elaborazione del modello.

Chi fosse interessato può contattarmi privatamente su facebook o whatsapp (trovate il numero qui sulla home)

Per oggi è veramente tutto. Vi aggiornerò prossimamente con tanti nuovi lavori.

Alla prossima!bracciale anello cabochon

Bracciale Deep Blue Mandala

L’arrivo dell’autunno porta con sé la ritrovata voglia di lavorare a macramé con impegno. Oggi vi presento una delle mie ultime creature, ovvero il bracciale deep blue mandala in macramè!

Ops, che maleducata! Non ho neppure salutato! Ciao lettori, spero che questo post sia di vostro gradimento, così come la mia ultima creazione!

Il nuovo lavoro che sto per presentarvi è stato realizzato partendo da un cabochon in vetro da 25 mm rappresentante un fiore di mandala (che sapete che io adoro!). Non avete idea di cosa sia un cabochon? Non preoccupatevi, ci sono qui io!

Guardate qui e scoprite di più su queste pietre fantastiche!

Ho deciso di puntare sulle chiusure regolabili, perché troppo spesso ultimamente mi capita di non riuscire a vendere dei bracciali o degli orologi perché i polsi delle persone sono o troppo larghi o troppo stretti..Insomma, pare non vada mai bene!

In questo modo si risolve subito la questione: chiusura regolabile adatta ad ogni polso!

Prima di continuare, però,una premessa..

Un mese fa ho fatto un grosso acquisto di cabochon per creare bracciali, ciondoli o orecchini un pochino diversi.

Così mi sono messa alla ricerca di pietre che potessero rendere i miei lavori originali ed unici.

..e dopo qualche giorno di ricerca ho deciso di acquistare qualcosa di particolare. Ora vi mostro.

I primi sono del tipo utilizzato per il bracciale che vedete più sotto
Bracciale Deep Blue MandalaI secondi, invece, sono ancora immacolati, ma verranno presto inaugurati! Io questi nero/oro li adoro, devo essere sincera!

Bracciale Deep Blue Mandala

Lancio anche un piccolo sondaggio: voi quali preferite? I blu/celesti o i neri/oro?

Ma torniamo all’argomento principale di questo post: il nostro bracciale deep blue mandala!

Dopo aver incastonato il cabochon ho poi appeso circa 40 fili (per tutto illavoro ho utilizzato del cordino cerato linhasita da 0,5mm blu scuro che vedete sotto

Filo cerato Linhasita per micro macramé 1 mm 1 mm Navy Blue x180m

e turchese) da 1m ciascuno per poi lavorarli fino ad ottenere questo risultato

Bracciale Deep Blue MandalaIl procedimento è praticamente simile a questo, postato qualche giorno fa, ma è diverso il modello e, soprattutto, il cabochon usato per quest’altro bracciale è di 40mm.

Molto più grande e anche un po’ più pesante rispetto a questi ultimi che ho acquistato. Sono entrambi belli secondo me, ma le pietre più piccole rendono il lavoro non solo più leggero ma anche più delicato e prezioso.

Qui vi mostro il bracciale deep blue mandala indossato

Che ne pensate? Vi piace?

Spero veramente che sia di vostro gradimento!

Come sempre vi chiedo di farmi sapere il vostro parere: critiche, complimenti, suggerimenti, condivisioni e anche richieste () sono sempre molto gradite. Perciò non esitate a commentare e dirmi la vostra!

Vi ricordo, ancora una volta che sono anche su facebook. Cliccate sul bannerino sottostante e potrete vedere questo ed altri lavori!

Non solo, ho aggiunto un numero whatsapp che trovate in alto a destra del template, per poter accettare più velocemente eventuali richieste!
Non esitate a contattarmi per informazioni o richieste personalizzate!
Intanto lascio a voi la parola.
Alla prossima!

Bracciale cabochon in macramè

Il nuovo arrivato è il bracciale in macramé con cabochon.

Nonostante i mercatini estivi non siano ancora finiti, ho molte idee in testa per le prossime avventure e questa è solo una delle tante idee che la mia mente sta partorendo. Il bracciali in macramé con cabochon, per grandi e piccoli!

I cabochon, per la cronaca, sono quelle pietre (tonde o quadrate) con superficie bombata. Ne potete trovare di tantissimi tipi e soggetti, come questo che ho usato io per il mio nuovissimo bracciale.

Realizzato con cordino cerato linhasita da 0,8 mm e chiusura a moschettone dorato senza nichel, questo bracciale potrebbe sembrare un orologio, ma non lo è!

Dopo aver circondato il cabochon ho appeso i fili e lavorato i fili con vari tipi di nodi: nodo cordoncino obliquo da sinistra e destra e viceversa, nodo a torciglione sinistro e destro e così via. Mi ci è voluto tutto il pomeriggio per realizzarlo e sono abbastanza soddisfatta anche se penso di dover incastonare meglio la pietra per evitare che sgusci via 😛

Qui sotto vedete il procedimento per realizzare la parte che mi permette di incastonare il cabochon e, di conseguenza, appendere i fili.


Bracciale cabochon in macramèQui vedete il cabochon circondato, dove poi ho appeso i fili per creare il bracciale.

Bracciale cabochon in macramè

Ovviamente non sto a farvi tutto il procedimento su come realizzarlo, anche perchè non avevo previsto un tutorial per questo lavoro, ma sul mio canale Jana Art Youtube  trovate il tutorial su come incastonare una pietra. E’ davvero un video tutorial breve ma esplicativo. Vi rimando al post dove potete trovare l’indicazione

bracciale macrame tutorial pietra cabochon

Come vedete il risultato finale è davvero carino. Con questa tecnica potete ottenere bracciali o orologi (veri!) realizzando qualcosa di unico ed originale!

Per questo lavoro io ho utilizzato perline cerate da 6mm e perline dorate da 4mm (alla fine del lavoro) e poi, anziché creare una chiusura regolabile ho pensato di fare quella con moschettone dorato( che dalla foto però non si vede!)

Bracciale cabochon in macramè

Qui il bracciale indossato. A me piace davvero moltissimo e a voi?

Per concludere vi mostro anche 3 paia di orecchini “Cigno” realizzati in micro macrame con cordino cerato da 0,5mm, quindi più sottile di quello usato per il bracciale.

Che dite?

• Crema

• Turchese

• Blu (speculare)

Bracciale cabochon in macramè

Bracciale cabochon in macramè

Bracciale cabochon in macramè

Questi erano i miei ultimi lavori. Tornerò al più presto con tante novità ed idee che mi frullano per la testa!